sabato 21 novembre 2009

Ancora un salto in Norvegia! Another bound in Norway!





Ultimamente ho subito una vera e propria "attrazione fatale" per l'universo musicale dell'Europa del Nord che mi sorprende ogni volta per il grande numero di bravi musicisti che riesce a far emergere ed hanno tutti un marchio ben preciso, un loro sound!
Una delle band norvegesi che preferisco e che seguo con attenzione è questo  HELGE LIEN Trio.
E' uscito da qualche mese il loro ultimo album dal titolo decisamente curioso "Hello Troll" dove, nella copertina, sembrano più stelle del rock piuttosto che musicisti jazz!

Nel primo brano, tutto il lirismo del leader, il pianista Helge Lien , e una introduzione del contrabbasso Frode Berg che incanta!

Il secondo brano più moderno ma al tempo stesso antico, più ritmico dove anche la maestria del batterista Knut Aalefjaer  viene rivelata!


I recently got a truly "fatal attraction" towards the so-called North Europe musical universe!
It's so rich of very good musicians everyone with his sound "trademark" and this sound coming especially from Sweden and Norway is really stunning!
One of the norwegian Band I like most is the HELGE LIEN Trio!
His new album has a curious title : "Hello Troll" and on the cd cover the 3 guys seem not exactly jazz musician but rockstars!

In the first tune, all the lyricism of the leader's Helge Lien piano as well as an enchanting double bass Intro of Frode Berg!
The second tune is modern and ancient at the same time and dynamic where even the mastery of the drummer Knut Aalefjaer was revealed!




10 commenti:

alessandra ingrid ha detto...

Sono un pochino triste e allora vengo qui ad ascoltare buona musica, perché so che la trovo sempre ...breathtaking !

Buona serata cara Barbara,ciao :)

Roberto ha detto...

Condivido l'interesse per i jazzisti norvegesi: questo trio ne è l'ennesima dimostrazione di qualità. Ho provato ad ascoltare anche album più vecchi, usciti all'inizio solo per il mercato giapponese, e sono tutti di buonissima fattura. Chissà se li vedremo mai in qualche rassegna estiva in Italia....

bondearte ha detto...

Sua escolha é sempre muito boa, cara amica.
Buon final de sttimana
Bacio

Kind of Babs ha detto...

@ alessandra Ingrid:
sarà banale mala musica veramente è terapeutica..inutile dire che pure io quando sono giù ma anche quando sono sù mi ci rifugio!
Grazie Ale e spero passi presto questo momento giù! :-)

Kind of Babs ha detto...

@ Roberto:
Magari magari anche se in Italia non ci sono in estate organizzo un charter e arrivooooo!!!! ih ih ih!! :-))

Kind of Babs ha detto...

@ bondearte:
Thank you so much and you are always so kind!
See you soon!

bondearte ha detto...

Molto buono questo basso, addirittura incredibile.
Hanno una buona settimana
Te abbraccio forte
Bacio

Vittoria A. ha detto...

Ormai per l'ascolto di buona musica so subito a chi rivolgermi! ;D

Kind of Babs ha detto...

@ bondearte:
Già già...emozionante! Grazie per la doppia visita!
Buona settimana anche a te!

Kind of Babs ha detto...

@ Vittoria A. :
Trooppo gentile...io sono una romanticona inguaribile e la musica che cerco tocca le corde del mio romanticismo! E mi piace l'idea di condividere tutto ciò con altri "romanticoni"... :-))